lunedì 25 gennaio 2010

Il DadoTrottola

Dopo tanta attesa eccomi finalmente per presentarvi un nuovo gioco autocostruito!!!!

Quanti giochi hanno bisogno di un dado... e quante volte perdiamo il dado dei giochi??!!!

Eccovi allora come costruire un dado.... trottola!! Naturalmente con materiale di recupero.










Materiale occorrente:

  • una cannuccia;

  • un cartoncino (bianco o colorato a piacimento) con disegnato un esagono (per semplificare vi riporto qui sotto una figura con 3 esagoni che potete stampare e ritagliare);

  • un foglio (bianco o colorato);

  • colla (come sempre UHU liquida o pritt senza solventi);

  • forbici.

Procediamo quindi a ritagliare l'esagono e a fare un foro al centro con una bucatrice (quella per fare i buchi nei fogli per i raccoglitori), tagliamo un pezzo di cannuccia della lunghezza indicativa di 6 cm e una strisciolina di foglio di circa 2 cm x 5 cm.



Decoriamo l'esagono a seconda del gioco per il quale servirà il dado; se serve a sostituire un dado perso ovviamente saranno i numeri da 1 a 6.

Prendiamo quindi la strisciolina di carta, vi applichiamo un pochino di colla e l'arrotoliamo sulla cannuccia al centro




poi infiliamo la cannuccia così preparata nel foro dell'esagono ritagliato e applichiamo una goccia di colla per fissarlo.




La strisciolina di carta applicata prima serve per tenere fermo l'esagono perchè solitamente il foro è più largo della cannuccia, quindi sarà da adattare a seconda del tipo di cannuccia e del foro eseguito.


Ed ecco fatto il nostro dado... trottola!!! Basta far girare la trottola e il lato sul quale si ferma è il nostro punteggio!!

3 commenti:

  1. Ah che idea simpatica !! Buona serata :-)

    RispondiElimina
  2. Grazie! Nel prossimo post pubblicherò un gioco per il quale serve il dado trottola.
    Ciao a presto!

    RispondiElimina

Blog Widget by LinkWithin